Come estrarre Ethereum

Avatar

Pubblicato

su

In poche parole, l'intero processo di mining di criptovalute, più o meno, comporta la risoluzione di complessi problemi matematici. In sostanza, i minatori di criptovaluta sono la pietra angolare della rete di criptovalute. Vengono premiati per aver fornito soluzioni a problemi matematici impegnativi tramite la tecnologia blockchain, come nel mining di Bitcoin. Quando si tratta di mining di Ethereum, sono i minatori che progettano la "prova di lavoro" più essenziale per la rete, verificando così l'intera transazione di Ether, che è il token sottostante che alimenta la blockchain di Ethereum.

Risultati immagini per l'estrazione di ethereum

A parte questo, i minatori hanno la responsabilità di creare o stabilire nuovi token Ether attraverso questo stesso processo. In Ether, di solito c'è una ricompensa da ricevere quando portano a termine il compito etichettato come "prova di lavoro".

Poiché l'intera industria mineraria di criptovaluta continua a testimoniare l'afflusso di più membri, i problemi matematici diventano automaticamente più impegnativi e difficili. Ciò implica che i minatori devono dedicare più tempo e potenza di calcolo per risolvere questi problemi, e anche la ricompensa diventa più ridotta.

Tuttavia, poiché il valore di Ether continua a salire, i minatori ricevono ancora un compenso piuttosto consistente. Di conseguenza, molte persone sono dell'opinione che il mining di criptovalute rappresenti un incentivo ideologico che facilita un mezzo per offrire supporto diretto alla rete.

Sei interessato al mining di Ethereum? Sei un principiante che vuole saperne di più sul mining di criptovalute, in particolare su Ethereum? Bene, congratulazioni! In questa guida, ti guideremo passo dopo passo all'estrazione di Ethereum. Imparerai a conoscere Ethereum, perché viene estratto Ethereum e il processo di estrazione di Ethereum.

Sommario nascondi

1 Che cos'è Ethereum?

1.1 Breve storia di Ethereum

2 Perché il mio Ethereum?

3 Ethereum – Miniere in piscina

3.1 Perché dovresti considerare la dimensione del pool per il mining di Ethereum?

3.2 Quindi, perché prendere in considerazione il pagamento minimo?

3.3 Commissioni della piscina

4 Processo passo dopo passo per estrarre Ethereum utilizzando il metodo di pool mining

4.1 Creare un Portafoglio Digitale

4.2 Installazione dei driver della scheda grafica

4.3 Installazione del software di mining Ethereum

5 Trading di CFD su Ethereum

6 La redditività del mining di Ethereum nel 2019

7 Domande frequenti (FAQ)

7.1 Quanto costa estrarre Ethereum?

7.2 Quali sono gli strumenti necessari per estrarre Ethereum?

7.3 Posso estrarre Ethereum con il mio personal computer?

Cos'è Ethereum?

Sebbene, spesso associata a Bitcoin, la tecnologia blockchain ha anche numerose altre applicazioni che vanno ben oltre le valute digitali. In effetti, Bitcoin è solo una delle molteplici applicazioni che utilizzano la tecnologia blockchain nel mondo attuale.

Secondo Sally Davies, una giornalista tecnologica, la blockchain sta a Bitcoin e Internet sta alle e-mail. Blockchain è un vasto sistema elettronico su cui è possibile costruire applicazioni.

Fino a poco tempo, la creazione di applicazioni sulla rete blockchain richiede background complessi in aree come crittografia, codifica, matematica e poche altre risorse significative. Tuttavia, il tempo ha cambiato ogni aspetto della nostra vita. Il mondo della tecnologia ha visto numerosi sviluppi negli ultimi anni.

Le applicazioni inimmaginabili come il voto elettronico vengono ora sviluppate più di prima. Fornendo agli sviluppatori di software gli strumenti necessari per creare applicazioni decentralizzate, Ethereum è stato in prima linea nel rendere possibile tutto ciò.

Breve storia di Ethereum

Nel 2012, Vitalik Buterin, che aveva solo 17 anni, è stato introdotto a Bitcoin da suo padre. Con il passare dell'anno, ha iniziato a mostrare interesse per la tecnologia di Bitcoin. Vitalik ha iniziato a scrivere per Bitcoin Magazine e i suoi scritti sono stati adattati al miglioramento e allo sviluppo della piattaforma Bitcoin. Sebbene i miglioramenti da lui suggeriti non siano stati presi in adeguata considerazione, ha poi deciso di condurre ulteriori ricerche, arrivando così alla sua criptovaluta.

Ha ideato la progettazione di Ethereum, che è stato lanciato nel 2015. Da quando è nato nel mondo delle criptovalute, Ethereum ha continuato ad aumentare di prezzo. È interessante notare che l'attuale capitalizzazione di mercato di Ethereum è stata stimata a $ 48,7 miliardi ed è ora considerata la seconda criptovaluta più popolare dopo Bitcoin.

Perché il mio Ethereum?

Come abbiamo affermato, Ethereum è considerata la seconda delle migliori criptovalute che vengono scambiate oggi nel mondo. Dopotutto, Ethereum è al secondo posto, subito dopo Bitcoin, poiché la sua popolarità e importanza hanno continuato a crescere su base giornaliera. Ethereum è, tuttavia, distinto in quanto ha una propria rete blockchain separata.

Come miner di Ethereum, ti verrà richiesto di verificare le transazioni che si verificano all'interno della rete. Inoltre, dovrai anche monitorare e confermare le operazioni rilevanti all'interno del sistema. Questo processo è comunemente noto come prova di lavoro.

Una delle responsabilità fondamentali di un miner di Ethereum è garantire la sicurezza e la protezione dell'intera rete di Ethereum. Per svolgere i tuoi compiti primari, ti verrà richiesto di risolvere alcune complesse equazioni matematiche. Ed è esattamente così che vengono creati nuovi blocchi sulla rete principale, che è la blockchain.

Di solito, dopo aver completato tutti questi problemi matematici, i minatori verranno ricompensati con monete digitali Ether (ETH) gratuite. Attualmente, quando un blocco viene estratto con successo sulla blockchain di Ethereum, il minatore riceve 3 ETH come ricompensa.

Tuttavia, prima di poter estrarre Ethereum, avrai bisogno di hardware e software per computer. Oltre a ciò, dovrai anche avere l'applicazione Android di mining di Ethereum.

Fondamentalmente, ci sono tre modi per estrarre Ethereum:

  • Mining in piscina (consigliato)
  • Mining da solo (non consigliato)
  • Utilizzo dei servizi di cloud mining (non consigliato)

Qui, ti guideremo solo attraverso uno dei metodi, che è il pool mining.

Ethereum – Miniere in piscina

Uno dei metodi più semplici e senza problemi per estrarre Ethereum è attraverso il metodo del pool mining. Implica che lavori insieme ad altre persone per portare a termine un determinato compito.

Nel pool mining, ogni partecipante si accorda sul fatto che se uno di loro scopre per primo il numero segreto, i premi saranno condivisi tra i membri del pool. In questo metodo, la dimensione del pool determina la frequenza con cui sarai in grado di trovare i blocchi e condividere i premi.

Tuttavia, non tutte le piscine sono uguali. Prima di entrare in un pool per estrarre Ethereum, dovresti considerare quanto segue:

  • Dimensione della piscina
  • Pagamento minimo
  • Costo della piscina

Perché dovresti considerare la dimensione del pool per l'estrazione di Ethereum?

Bene, è semplice. Con l'aumentare del numero di partecipanti al mining in piscina, aumenta anche la possibilità di ottenere ricompense, e sarà anche più veloce. Tuttavia, poiché la piscina continua ad accogliere più persone, i premi sono condivisi anche da più persone man mano che la piscina aumenta in termini di dimensioni; questo significa meno ricompense per ogni minatore.

Tuttavia, puoi provare diversi pool prima di concludere finalmente su quello che funziona meglio per te. Come bonus, dovresti considerare di unirti a pool di mining di criptovaluta con pool di grandi dimensioni. Questo è vantaggioso in quanto potresti ricevere meno premi per blocco, ma non passerai un giorno o una settimana intero senza alcun tipo di ricompensa.

Quindi, perché dovrebbe prendere in considerazione il pagamento minimo?

Un pagamento minimo è considerato la più piccola quantità di Ether che ti verrà richiesto di estrarre prima che venga inviato al tuo portafoglio. Ad esempio, se il pagamento minimo è 1ETH, dovrai rimanere nello stesso pool per un periodo più lungo prima di poter ottenere la tua criptovaluta.

I pool con un pagamento minimo elevato potrebbero non essere vantaggiosi per te. Dovresti trovare quelli con piccoli pagamenti minimi. Questo è un modo infallibile per essere pagati il prima possibile senza dover aspettare molto tempo per impegnarsi in un singolo pool. Inoltre, anche la flessibilità di passare da un pool minimo di criptovaluta a diversi pool è un fattore essenziale da considerare.

Tariffe della piscina

Ogni piscina ha una quota associata. Di solito, è necessario pagare una piccola somma per far parte del pool minerario. Questo importo di pagamento è automatico e, di conseguenza, non è necessario preoccuparsene. I pagamenti sono basati su percentuali e vengono calcolati considerando la quantità di criptovaluta che stai estraendo. Di solito, le commissioni del pool variano dall'1% al 3%. Quando cerchi un pool a cui unirti, dovresti cercarne uno con una commissione dell'1% poiché ci sono pool ancora più affidabili con commissioni dello 0%.

Finora, abbiamo discusso del mining di pool come uno dei modi consigliati per estrarre Ethereum e abbiamo anche rivelato alcuni suggerimenti da considerare quando si sceglie un pool. È meglio passare ora al processo passo passo del mining di pool di Ethereum.

Processo passo passo per estrarre Ethereum utilizzando il metodo di pool mining

Naturalmente, dovresti sapere che i tuoi computer svolgono il ruolo più significativo nel mining di Ethereum. Affinché il tuo computer sia efficiente nell'estrazione di Ethereum, sono necessari strumenti essenziali per avere successo.

Questi includono:

  • Un portafoglio Ethereum per i tuoi premi in criptovaluta appena guadagnati
  • Driver GPU (unità di elaborazione grafica)
  • Un'applicazione mineraria (ad esempio, minatore Claymore)
  • Un indirizzo di mining pool per il mining all'interno di un mining pool
  • Una scheda grafica (GPU) con almeno 3 GB di RAM
  • Un sistema operativo compatibile (Windows 7 o 10 a 64 bit).

Diamo un'occhiata al processo passo passo del mining di Ethereum:

Crea un portafoglio digitale

Prima di iniziare l'estrazione di Ethereum, è necessario un portafoglio digitale. Ovviamente, nella vita reale, avresti un portafoglio per conservare i tuoi soldi fisici.

La criptovaluta funziona in modo simile. Quindi, è necessario creare un portafoglio digitale in cui conservi il tuo Ether.

Installazione dei driver della scheda grafica

Dopo aver creato con successo il tuo portafoglio digitale, il passaggio successivo consiste nell'aggiornare il software del tuo computer. Avrai un'esperienza proficua con questo processo di mining se il tuo hardware esegue tutti gli ultimi aggiornamenti. Quindi, è necessario aggiornare i driver.

Per gli utenti di schede grafiche AMD, puoi controllare online per scaricare i driver più recenti per le tue schede. Per gli utenti della scheda grafica Nvidia, dovresti anche considerare di scaricare e installare i driver più recenti in base alla scheda grafica specifica che stai utilizzando.

Installazione del software di mining Ethereum

  1. Vai a https://bitcointalk.org/index.php?topic=1433925.0

  • Scarica e installa l'ultima versione dell'applicazione dual miner Claymore.

  • Fare clic e installare l'ultima versione per Windows. È meglio scaricarlo come file zip. Attendi qualche istante per il completamento del download. Quindi, puoi salvare il file sulla pagina del desktop del tuo computer per un successivo facile accesso.

  • Il prossimo passo è estrarre l'ultimo file Claymore che hai scaricato in una cartella sul desktop per un accesso facile e senza problemi.
  • Quindi, apri la cartella estratta per visualizzare i file.

  • Fare clic con il tasto destro su Start
  • Fare clic su Modifica

  • Modifica il file Start.txt e inserisci le seguenti righe:

Scegli il tuo pool preferito da uno dei pool di mining di Ethereum disponibili.

Nota: gli indirizzi dei pool visualizzati sopra sono per la regione Europa. Se risiedi negli Stati Uniti o in Asia, potresti ottenere risultati migliori, probabilmente dagli indirizzi vicini alla tua zona. Tutto quello che devi fare è visitare il sito della piscina per scoprire se la piscina supporta la tua regione.

Invece di (Mining_Pool_Address), dovresti digitare l'indirizzo del tuo pool

Invece di (Your_Ethereum_Wallet_Address), è consigliabile digitare l'indirizzo del tuo portafoglio.

Una volta completato questo passaggio, il tuo computer dovrebbe visualizzare qualcosa di simile a questo:

Notare rigorosamente che l'indirizzo del portafoglio visualizzato in questa immagine è solo un esempio e non deve essere copiato. Usa il tuo indirizzo di portafoglio.

Salva Start.txt con i tuoi valori andando su File-Salva con nome

  • Rinominare il file in Start.bat

  1. Per Salva come tipo, puoi scegliere Tutti i file
  2. Quando ti viene chiesto se desideri sostituire il file esistente, fai clic su Salva e fai clic su Sì.

  1. Fare doppio clic su Start.bat per avviare il mining.

  1. Se hai seguito correttamente il passaggio, dovresti vedere qualcosa di simile sul tuo schermo:

È tutto; questi sono tutti i passaggi del mining di Ethereum utilizzando il metodo di pool mining. In questo esempio, abbiamo usato entrambi 2 Miner Pool. Tuttavia, ci sono anche altri portafogli e pool di mining disponibili online per l'uso.

Trading di CFD su Ethereum

Esistono due forme principali di trading di Ethereum e ciascuna delle forme ha i suoi vantaggi e svantaggi. Uno è il trading di CFD (contratti per differenza), mentre l'altro è l'acquisto/vendita direttamente da una borsa.

Quando si tratta di trading di CFD su Ethereum, molte persone immaginano l'acquisto e la vendita di token Ethereum. Tuttavia, con i CFD, non stai effettivamente acquistando token Ether. Tutto ciò che serve è acquistare un contratto, che ti qualifica per il valore dell'Ethereum acquistato. Ciò significa semplicemente che puoi scambiare Ethereum senza dover possedere la criptovaluta stessa. Stai semplicemente facendo una previsione della direzione in cui si sposterà il prezzo della criptovaluta. Se prevedi correttamente, realizzi un profitto.

La redditività del mining di Ethereum nel 2019

Come accennato in precedenza, Ethereum segue l'elenco delle migliori criptovalute disponibili sul mercato. Sebbene ci siano rapporti secondo cui il valore di Ethereum è stato soggetto a un cambiamento significativo nell'ultimo anno, ciò non influenza i vantaggi offerti dal mining di Ethereum.

Tuttavia, ci sono alcuni fattori che dovresti considerare prima di estrarre Ethereum. Uno dei fattori significativi è il costo di estrazione. Considerare i costi di mining ti aiuterà a determinare se l'economia è abbastanza redditizia per estrarre la criptovaluta o meno. Ciò significa prendere in considerazione i costi dell'elettricità e tutti i costi sostenuti per l'aggiornamento delle apparecchiature informatiche.

Domande frequenti (FAQ)

Quanto costa estrarre Ethereum?

Naturalmente, dovresti sapere che c'è volatilità nei prezzi di Ethereum e di altre criptovalute. Quindi, il costo di Ethereum varia frequentemente. Considerando i costi elettrici e il potere d'acquisto di 1ETH, il costo del mining di 1 Ethereum può essere calcolato di conseguenza. Ci sono molti calcolatori di mining Ethereum disponibili online

Quali sono gli strumenti necessari per estrarre Ethereum?

Gli strumenti necessari per estrarre Ethereum includono un portafoglio Ethereum, un indirizzo di pool di mining Ethereum, un'applicazione di mining e una GPU di mining Ethereum con almeno 3 GB di RAM.

Posso estrarre Ethereum con il mio personal computer?

Sì. Puoi estrarre Ethereum sul tuo personal computer se sono disponibili l'hardware e il software necessari.

Prezzi Crypto oggi:

Prezzi di Criptovaluta   da parte di Coinlib

Popolari