Criptovalute nei casinò online: dove giocare con Bitcoin & co.

Avatar

Pubblicato

su

Le criptovalute sono entrate a far parte di molti aspetti della nostra quotidianità. Ma che dire dei giochi online? Le valute digitali come Bitcoin o Ethereum possono essere utilizzate per i nostri divertimenti nelle sale digitali?

Giochi basati su NFT e criptovalute

Iniziamo subito con il rammentare che, quando si parla di criptovalute e di giochi online, un primo cenno non può che essere attribuito ai giochi NFT, piattaforme di gaming costruite su blockchain che uniscono l’intrattenimento digitale alla possibilità di poter guadagnare dei token che hanno (o potrebbero avere, in futuro) un valore monetario.

Numerosi sono gli esempi di giochi NFT di particolare successo: da Battle of Guardians a Idle Cyber, passando per gli altrettanto celebri Axie Infinity, Splinterlands o MetaWars, Sorare o Sandbox, è sufficiente una rapida ricerca su Google per rendersi conto di quanto sia vivace il fenomeno. Ma come si usano i token e le criptovalute all’interno dei giochi NFT?

Come funzionano i giochi NFT

Per comprendere come funzionano i giochi NFT evidenziamo innanzitutto come gli NFT siano token digitali, non fungibili e crittografici, basati su una blockchain e integrati perfettamente nelle meccaniche del gioco a cui si riferiscono.

Insomma, contrariamente alle criptovalute vere e proprie, i token NFT sono asset che influenzano le transazioni dei giocatori e possono essere sfruttati in vario modo all’interno del gioco, generalmente facilitando le dinamiche del gameplay. Facciamo qualche esempio.

Esempio di giochi NFT

Uno dei giochi NFT più celebri è certamente Axie Infinity, in cui i protagonisti sono piccole creature chiamate Axies. Ai giocatori è richiesto di catturarle e farle duellare con altri utenti, un po' come avviene nei più celebre stile dei Pokémon. Ogni Axies può a sua volta essere venduto ad altri utenti o ai collezionisti di NFT, ottenendo un guadagno da questo mercato.

Un altro punto di riferimento nei giochi NFT è Battle of Guardians: multiplayer in tempo reale sviluppato da Unreal Engine e basato su rete Solana, ai giocatori è richiesto di partecipare a battaglie in un mondo virtuale. Avendo successo nelle proprie imprese si possono ottenere delle ricompense sotto forma di NFT.

Usare criptovalute nei casinò online

E che dire dell’uso delle criptovalute nei casinò online? Anche se alcuni operatori sono strutturalmente pronti ad accettare le criptovalute, è importante ricordare che sono pochi gli operatori regolamentati che a livello internazionale hanno scelto di aprire le proprie porte a Bitcoin & co.

Tale prudenza è ben supportata dalla consapevolezza che il settore delle valute digitali non è ancora pienamente disciplinato e che, dunque, potrebbe essere conveniente attendere una maggiore chiarezza sulla questione prima di inaugurare i pagamenti in criptovaluta.

Ad ogni modo, nonostante quella delle criptovalute nei casinò online sia considerata una sorta di zona grigia in buona parte del mondo, sono numerosi i vantaggi che l’adozione delle crypto può apportare ai casinò online.

Cerchiamo di riepilogare i principali, invitando tutti i lettori a visitare il sito di Time2play per sapere quando sarà possibile usare Bitcoin e altre criptovalute nei casinò online.

Privacy

L'uso delle criptovalute nei casinò online offre una maggiore privacy agli utenti, valutato che non sarà necessario fornire i propri dati in fase di trasferimento del denaro. Ma attenzione: il termine privacy non equivale evidentemente a quello di anonimato…

Velocità

L'uso delle criptovalute può velocizzare le transazioni: così come il giocatore può trasferire in pochi istanti il proprio denaro digitale sull’account del casinò online, così lo stesso può ricevere immediatamente le sue vincite in criptovaluta.

Risparmio

Spesso le banche e gli operatori del gaming online addebitano spese se si sceglie di giocare con carte di credito o altri strumenti transazionali. L'uso delle criptovalute, invece, eliminerà questi costi o, al limite, li ridurrà in modo significativo rendendo ancora più conveniente il proprio gioco.

Criptovalute nei casinò online europei

Mentre in Italia, come vedremo, la situazione dei crypto casino sembra essere piuttosto prudente in attesa di una legislazione che possa disciplinare con la giusta consapevolezza, il settore europeo sembra essere più dinamico, per quanto disomogeneo e spesso influenzato dalla necessità di trovare delle soluzioni a delle maglie troppo strette in termini di regolamento.

Un esempio è rappresentato dalla Norvegia. Qui era stato introdotto un divieto formalmente severo di giocare a casinò non nazionali, con conseguente restringimento delle opportunità di intrattenimento per i locali. Non ci è tuttavia voluto molto tempo affinché si aprissero delle porte sul fronte del gioco digitale, con molte piattaforme che hanno spinto proprio sui vantaggi delle criptovalute per consentire ai giocatori di sperimentare nuove forme di gaming online.

Anche in molti altri Paesi europei i passi preparatori sono piuttosto avanzati. Un altro esempio è rappresentato dalla più vicina Francia, dove di recente il gruppo Partouche (che, tra le altre attività, gestisce decine di casinò), ha annunciato l’intenzione di accettare criptovalute entro l’anno e, potenzialmente, già da questa estate.  

Criptovalute nei casinò online italiani AAMS/ADM

Premesso quanto sopra, è bene rammentare come l’uso delle criptovalute nei casinò online regolamentati ADM (ex AAMS) sia praticamente escluso in via diretta. Lo stesso non vale, naturalmente, per i casinò non regolamentati AAMS, le cui norme sono evidentemente molto più flessibili.

Il nostro suggerimento è naturalmente quello di dirigere le proprie preferenze di gaming solo ed esclusivamente sui casinò con licenza, promotori del gioco sicuro e in grado di assicurare al giocatore tutti la serenità e la sicurezza necessaria quando ci si avvicina al gioco a distanza e all’intrattenimento digitale.

Se poi si desidera utilizzare la risorsa criptovalutaria per poter ricaricare il proprio conto gioco sui casinò online AAMS, o effettuare dei prelievi dal conto gioco, occorrerà procedere in modo indiretto ricorrendo a quei portafogli elettronici con cui è possibile realizzare trasferimenti di denaro da e verso il conto gioco dei casinò online, e che possono a loro volta essere caricati attraverso le criptovalute.

La più nota alternativa in tale ambito è rappresentata da Neteller: tra i suoi 100 metodi di pagamento alternativi ci sono anche 28 valute fiat e digitali come Bitcoin, Bitcoin Cash, Ethereum e Litecoin. Per utilizzare le proprie criptovalute sui casinò regolamentati AAMS bisognerà pertanto prima ricaricare il proprio plafond su Neteller e, successivamente, utilizzare tale wallet per caricare il proprio conto gioco sui casinò: non proprio il modo più snello per procedere ma, salvo prossime novità, attualmente quello più congruo.

Prezzi Crypto oggi:

Prezzi di Criptovaluta   da parte di Coinlib

Popolari